I frutti del Convegno - La Madonna del Lume di Melara

La Madonna del Lume di Melara
A cura di Mariadele Orioli e Fausto Soffiatti
Vai ai contenuti

Menu principale:

I FRUTTI DEL CONVEGNO

Bagheria, 3 marzo 2016
 
Buongiorno, padre, scrivo da Bagheria, una cittadina nella provincia di Palermo.
Sono un devoto confrate e portatore della Madre SS. del Lume di Porticello.
Durante il vostro primo convegno avevo inviato a voi video e foto riguardanti la festa della Madre SS. del Lume di Porticello perché eravamo impegnati con la festa che cade proprio la prima e la seconda domenica di ottobre.
Ho potuto leggere le vostre proposte e le posso anticipare già da adesso che la Santa Sede ha approvato un’Associazione Internazionale denominata" GUARDIE D' ONORE DELLA MADRE SS. DEL LUME" per volontà del mariologo di fama internazionale e devotissimo della Madre SS. del Lume, Mons. Giovanni Lanzafame. Attendo da Lui la stesura dello Statuto e soprattutto del Decreto Pontificio.
Monsignore sarà l’assistente spirituale di questa Associazione Internazionale.
Ha voluto che fossi io il presidente di questa Associazione; vice presidente il Sig. Pietro Lo Coco (superiore e presidente della festa di Porticello); segretario il Sig. Pietro Siciliano, membro della confraternita della Madre SS. del Lume al Noviziato, dove è apparsa la Madonna.
Ora cercheremo di inserire altre persone nel Consiglio, come per esempio il prof Tesè e altri.
Come punto di riferimento e di coordinamento del culto dovrebbe essere Palermo, luogo dell'apparizione della Madonna.
A questa Associazione faranno parte i rappresentanti dei vari luoghi di culto nei vari paesi, stabilendo un rapporto costante con tutte le realtà confraternali, associazioni ecc. a livello mondiale che si ispirano alla Madonna sotto questo eccellente titolo, affinché, come dite bene voi nelle vostre proposte, si possa sviluppare uno spirito di comunione e stabilire iniziative comuni.
Monsignore ha pensato già da parecchi anni, e lo vedo con grande emozione anche nelle proposte, di far inserire nelle Litanie Lauretane ufficiali l'invocazione "Madre Santissima del Lume" (non so se a questo riguardo Monsignore abbia già proceduto alla richiesta a Sua Santità).
Per quanto riguarda la proposta di incoronazione delle sacre Immagini, le posso anticipare che quest' anno a Porticello ricorrerà il 70° anniversario dell'incoronazione della Madonna. Ancora non sappiamo come e cosa si farà, ma vi terremo informati.
Infine mi permetto di comunicarvi che è uscito il 40° libro di Mons. Lanzafame: " Barocco in processione" (EUNO EDIZIONI) che è stato presentato lo scorso anno nelle diverse città della Sicilia, quindi presso la Facoltà Teologica Pontificia S. Giovanni Evangelista a Palermo, e in ultimo a Roma presso la chiesa dei Siciliani. Chi fosse interessato questo libro può richiederlo nelle librerie religiose d'Italia. Il sottoscritto ha scritto la conclusione del suddetto libro parlando della processione come espressione di fede e di devozione e parlando anche della Madre SS. del Lume.
Cordiali saluti - FIRENZE GIUSEPPE –
VIA ANTONIO MEUCCI, 1 -90011 BAGHERIA (PA) 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu